23-08-2023

Consigli per negoziare in inglese

Negoziare in inglese: il vocabolario di base da conoscere

Negoziare in una lingua diversa dalla propria può essere difficile. Eppure, nel mondo del lavoro, saper gestire una negoziazione è spesso essenziale per il vostro sviluppo personale o per la crescita della vostra azienda. Ma come si fa in inglese?

Ecco alcuni esempi di vocabolario di base per aiutarvi.

  • Un'offerta: an offer
  • Un preventivo: a quote
  • Una vendita: a sale
  • Un caso commerciale: a business case
  • Un'aspettativa: an expectation
  • Una controparte : a counterpart
  • Concludere un accordo: making a deal
  • Chiudere un accordo: closing a deal
  • Un'offerta di vendita: sales pitch
  • Mantenere i contatti: keeping in touch
  • Condizioni di pagamento: terms of payment
  • Preparazione dell'ordine: order preparation
  • Una tattica: a tactic
  • Una prospezione: a prospecting
  • Una negoziazione: a negociation

Per fare una negoziazione efficace in inglese, migliorate la vostra strategia

Anche se ne avete fatte molte, qualsiasi professionista vi dirà che una negoziazione si deve preparare in anticipo. Sia in italiano che in inglese, bisogna essere pronti ad affrontare qualsiasi imprevisto, a proporre soluzioni alternative, a saper rispondere a domande un po' fuori dal normale, ecc. Esercitarsi in anticipo può davvero fare la differenza per raggiungere un accordo vantaggioso, e lo stesso vale per i colloqui di lavoro!

Ecco alcuni esempi di strategie per negoziare in inglese in modo efficace:

  • Definite chiaramente gli obiettivi della negoziazione: cosa volete ottenere?
  • Identificate chiaramente cosa volete ottenere, in modo da poter argomentare al momento opportuno;
  • Identificare chiaramente gli interessi e le aspettative della persona con cui si sta negoziando;
  • Preparate un glossario dei termini e delle espressioni inglesi che userete durante la negoziazione;
  • Prevedete i potenziali ostacoli e compromessi.

Frasi situazionali per negoziare in inglese

Negoziare in inglese non richiede necessariamente un livello eccezionale, ma richiede una solida base di vocabolario del gergo professionale (per non essere colti di sorpresa e per riuscire a convincere le persone). Ecco alcuni scenari utili:

Per mettere in chiaro un suggerimento in inglese:

  • Voglio solo essere sicuro di capire il suo punto di vista. > I just want to make sure I understand your point of view.
  • Potrebbe essere più preciso riguardo a...? > Could you be more specific about the… ?
  • Abbiamo finalmente raggiunto un accordo? > Have we finally reached an agreement?

Per concludere una negoziazione in inglese:

  • Cosa ne pensa di questa proposta? > What do you think of this proposition?
  • È pronto a fare la tua proposta? > Are you ready to make your proposition?
  • Vorrei proporle di concretizzare tutti gli elementi che abbiamo appena visto insieme > I would like to propose to you to concretize all the elements that we have just seen together.

Accettare una proposta in inglese:

  • Dopo aver letto il contratto, siamo pronti a firmare. > After reading the contract, we are ready to sign.
  • Questa offerta ci sembra corretta. > This offer seems correct to us.

Rifiutare un'offerta in inglese:

  • Mi dispiace, ma questa offerta non fa per me. > I’m sorry, but this offer doesn’t work for me.
  • Mi dispiace, ma questa offerta non mi sembra adatta. > I'm sorry, but this offer just doesn't seem right.
  • Mi dispiace, ma devo concludere la nostra negoziazione. > I’m sorry, but I have to end our negotiation.
Share this article on facebook , linkedin or tell a friend
© 2023 Wall Street English, global leader in English language education.