1. Blog
  2. Chevron Forward
  3. consigli
  4. Chevron Forward
  5. 4 errori da non fare quando si impara l'inglese
11-01-2022

4 errori da non fare quando si impara l'inglese

Errori comuni che ostacolano i tuoi progressi in inglese

Imparare l'inglese è alla portata di tutti, a qualsiasi età e qualunque sia il proprio livello di partenza. Tuttavia, molte persone si sentono bloccate quando imparano l'inglese, sia per l'apprensione che per le cattive abitudini che ostacolano il progresso. Per eliminare gli ostacoli all'apprendimento della lingua e raggiungere il livello che sogni, ecco 4 errori che non dovresti mai fare quando impari l'inglese!

1. vedere l'apprendimento dell'inglese come un lavoro di routine

Questo è uno stigma dell'educazione scolastica che molti si portano ancora dietro in età adulta. Lezioni incentrate sulla teoria, liste infinite di vocaboli, esercizi senza alcun collegamento reale con la pratica effettiva della lingua - queste sono tutte esperienze sgradevoli che possono lasciare un brutto ricordo e dissuadere gli ex studenti dall'imparare l'inglese da adulti. In realtà, imparare l'inglese non è un lavoro difficile. Con il metodo giusto, la guida giusta e al tuo ritmo, migliorare il tuo inglese è un gioco da ragazzi.

2. Trascurare l'inglese parlato

La grammatica è una parte essenziale della lingua, ma dovrebbe essere usata per consolidare e perfezionare ciò che hai imparato attraverso la conversazione e l'ascolto. Quando hai imparato la tua lingua madre, non hai iniziato a studiare la sintassi prima di fare frasi! Quindi considera che lo stesso vale per l'inglese. La chiave per fare progressi rapidi e naturali è ascoltare ancora e ancora, ripetere, esercitarsi, e solo allora fare il collegamento tra ciò che si è imparato e la teoria grammaticale. In questo modo, le nozioni teoriche della lingua avranno senso per te quando le imparerai e le ricorderai più facilmente.

3. Voler capire tutto dall'inizio

L'acquisizione della lingua è un processo graduale! È normale non capire tutto ciò che si sente nei primi giorni di formazione, o quando si inizia ad ascoltare podcast e a guardare film in inglese. Questo non dovrebbe scoraggiarti. Perseverando, ti renderai presto conto che capirai sempre di più quello che senti. Il consiglio più efficace? Guarda i film in versione originale, con sottotitoli in inglese! In questo modo, farai naturalmente il collegamento tra la pronuncia delle parole e la loro forma scritta, e ricorderete espressioni e strutture grammaticali più facilmente.

4. non osare parlare in inglese

La paura di parlare in inglese è una barriera comune citata dagli studenti. Al Wall Street English, tutte le classi sono formate in piccoli gruppi di pari livello in modo che tutti si sentano sicuri nel parlare inglese. Fare errori quando si parla una lingua che si sta imparando è la cosa più normale del mondo. In effetti, fare errori è parte integrante dell'apprendimento. Inoltre, basta guardarsi intorno per vedere che non bisogna avere complessi! Quando uno straniero fa lo sforzo di parlare francese, lo trovi ridicolo quando fa qualche errore di grammatica o sbaglia a pronunciare una parola? Inoltre, tutti fanno errori, anche nella loro lingua madre. Sentiti giustificato a parlare inglese, qualunque sia il tuo livello. Praticare la lingua è il modo più efficace per progredire, e non sarai mai in grado di correggere i tuoi errori se non li fai almeno una volta!

Share this article on facebook , linkedin or tell a friend
© 2022 Wall Street English, global leader in English language education.