1. Blog
  2. Chevron Forward
  3. vocabolario
  4. Chevron Forward
  5. 10 espressioni comuni in inglese da conoscere
07-12-2021

10 espressioni comuni in inglese da conoscere

Perché conoscere i modi di dire in inglese?

Le espressioni idiomatiche sono specifiche di ogni lingua e sono legate alla cultura di appartenenza. Il più delle volte è impossibile tradurle parola per parola. Ce ne sono molte e sono spesso usate nella vita quotidiana. Per capire e farsi capire in inglese, è essenziale conoscere alcune di queste frasi. Ecco 10 espressioni comuni inglesi da conoscere!

“To beat around the bush” : menare il can per l'aia

“To beat around the bush" è un’espressione inglese che ha avuto origine negli ambienti della caccia e risale al Medioevo. Si usa quando qualcuno elude una domanda o evita di rispondere direttamente.

“Out of the blue” : all'improvviso

Letteralmente, "fuori dal blu" ovvero “di punto in bianco”, l'espressione "out of the blue" descrive qualcosa di completamente inaspettato o imprevisto, dal nulla.

“It’s raining cats and dogs” : piove a catinelle

Questa espressione del XVII secolo è diventata molto comune. Letteralmente significa “piove gatti e cani”. Si traduce con "piove a catinelle". Anche se è difficile conoscere la sua origine esatta, quasi tutti i paesi di lingua inglese conoscono questa espressione e la usano regolarmente.

“When pigs can fly” : quando i polli hanno i denti

Letteralmente si dovrebbe tradurre con "quando i maiali sanno volare". Si intende qualcosa che non accadrà mai o che è molto improbabile che accada.

“It’s the best thing since sliced bread”: qualcosa di molto apprezzato

Sembra che l'avvento del pane industriale a fette negli anni 50' abbia rivoluzionato la vita inglese fino a diventare il punto di riferimento definitivo per valutare le cose migliori. Letteralmente, "la cosa migliore dopo il pane a fette" non ha un vero equivalente in italiano e si riferisce a qualcosa di veramente, veramente buono.

"To pull someone's leg": prendere in giro qualcuno

Tradotto letteralmente, "tirare la gamba a qualcuno" è usato per riferirsi a uno scherzo senza cattive intenzioni o per prendere in giro qualcuno.

“To spill the beans” : vuotare il sacco

Un'espressione che si riferisce a "tradire un segreto" si traduce con "vuotare il sacco". Letteralmente significa versare i fagioli e deriva dal sistema di voto greco, che utilizzava un fagiolo nero per il "no" e uno bianco per il "sì".

"To feel under the weather": non essere molto in forma

Un'espressione molto comune in Inghilterra per indicare che qualcuno non sta bene o non si sente in forma.

“Make a long story short” : per farla breve

"Make a long story short" è un'espressione inglese comune che può essere tradotta come "rendere una storia breve" o "riassumere".

“Break a leg” : buona fortuna

Se vi si augura di rompervi una gamba in inglese, dovete sapere che in realtà vi si augura "buona fortuna". Questa espressione, che è spesso accompagnata da un pollice in su, viene dai tempi delle rappresentazioni teatrali, quando gli artisti di successo rischiavano di rompersi una gamba inchinandosi alla fine di una performance.

Ci sono molte altre espressioni che si imparano man mano che si studia la lingua. Per saperne di più, leggete la nostra scheda informativa sui saluti in inglese.

Share this article on facebook , linkedin or tell a friend
© 2022 Wall Street English, global leader in English language education.